evento ONLINE - conferenza in diretta streaming

organizzato da S.F.A.

il 6 giugno 2020 - ore 17:00

ISTRUZIONI

Connessione via PC:

cliccare su questo link

https://zoom.us/join

inserire

Meeting-ID:  89318862985 

Password: 528158

Connessione da telefono cellulare, smartphone o  tablet:
scaricare la "App Zoom Meeting",
aprire "App Zoom", selezionare
 "Join" 

inserire

Meeting-ID:  89318862985 

Password: 528158

in caso di dubbi consultare il documento qui sotto

TESTIMONI del TEMPO

Negli abissi del tempo, ad un certo punto della più remota storia del popolo egizio, prese corpo, nei progetti e nella realizzazione, una nuova opera architettonica: una struttura imponente e straordinaria, consacrata ai Sovrani: la Piramide.

Per un lungo periodo, a fasi alterne,  i faraoni fecero erigere questi monumenti immensi per uno scopo complesso: una parte riguardava la loro vita terrena ed ultraterrena, la conservazione del loro essere, presente e futuro.  L'intento più profondo era di creare un manufatto grandioso, consacrato e protetto da grandi dei, un tramite eccezionale tra terra e cielo, destinato a durare per l'eternità, come l'essere trasfigurato del faraone. Di queste meraviglie alcune sono particolarmente stabili, armoniose e sofisticate, come la piramide di Cheope (Khufu) a Giza. 


In questa conferenza vedremo come la forma perfetta della Grande Piramide non sia nata all'improvviso, dal nulla, ma si sia originata da una lunga storia di tentativi e di esperimenti. Dopo Cheope la struttura  delle piramidi e dei loro complessi ha continuato la sua evoluzione nel tempo, originando risultati talora enigmatici e insoliti, in questa occasione ne analizzeremo alcuni in dettaglio. Non sempre questi sforzi architettonici furono coronati da successo, ma di certo produssero opere colossali e raffinate, strutture stupefacenti e complesse, che  hanno lasciato una durevole e straordinaria impronta. Tale impronta spettacolare e profonda si incise non solo nella terra del Nilo, ma anche nell'immaginario umano di tutte le epoche, fino a quella attuale.

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon